Generale

Soggiorna nel cuore di Civita: Gli alloggi sono  in alcune delle più belle e antiche dimore ristrutturate con cura per garantire il massimo dell’accoglienza.  L’idea di trasformare il borgo in un consorzio nasce dall’esigenza di  conservare l’anima di questo luogo  preservandone l’identità.

Tutte le dimore rispettandone il concept originale del borgo, a partire dai materiali di costruzione, come il legno e la pietra locale, fino alle formule d’arredo, genuinamente in arte povera. Il risultato è una morbida integrazione tra nuove tecnologie, che hanno permesso di implementare queste case con i più moderni comfort e gli stili architettonici e d’arredo di un passato rispettato e rassicurante. La sensazione del tempo si confonde con la cura dei particolari capace di tramutarsi in un teatro di momenti indimenticabili. Balconi e finestre regaleranno ai nostri Ospiti incomparabili viste panoramiche verso la montagna apollinea, il vicino mare Ionio e gli scorci pittoreschi del piccolo borgo. Le camere sono dotate di tutti i comforts :

  • tv satellitare
  • aria condizionata
  • riscaldamento centralizzato
  • Servizi igienico – sanitari autonomi
  • Connettività Wi-fi gratuita ed illimitata

Ogni mattina sarete svegliati dal profumo del caffè appena fatto e dall’invitante fragranza dei prodotti da forno, dolci e salati, preparati in casa per offrirvi una appagante ricca colazione prima di partire per le escursioni e le visite ai borghi.

Tra gli alloggi che fanno parte del consorzio:

Il Belvedere

Sulla terrazza naturale che si affaccia direttamente sulle gole del Raganello sorge “Il Belvedere”, un confortevole B&B di prima categoria, nato dalla attenta ristrutturazione di uno storico palazzo civitese.
Dal B&B si gode di un panorama impressionante: si può osservare uno scorcio del mar Ionio con Sibari e dalla parte opposta alcuni dei monti del PARCO NAZIONALE DEL POLLINO che circondano il borgo medievale di Civita.
Aprendo poi le finestre la mattina si può osservare l’imponente Timpa del Demanio che domina il paese e ascoltare lo scorrere dell’acqua del torrente Raganello.
Belvedere dispone di una accogliente sala prima colazione in cui poter gustare la fragranza dei cibi tipici fatti in casa, prodotti da forno dolci e salati, genuine marmellate e succhi di frutta.
Il Belvedere dispone, inoltre, della collaborazione di esperte guide naturalistiche con cui visitare il PARCO NAZIONALE DEL POLLINO e tutte le meraviglie che esso contiene.
Su richiesta si effettua servizio navetta tra Civita e l’autostazione di Castrovillari, la stazione ferroviaria di Sibari e l’aeroporto di Lamezia Terme.

Dhafna

Il Bed & Breakfast “Dhafna” si trova nel cuore del centro storico di Civita (Cosenza), un piccolo borgo di cultura italo-albanese arroccato ai piedi del Parco Nazionale del Pollino. Il luogo è una perla immersa in paesaggi mozzafiato e scenari fiabeschi modellati dalla natura nel corso dei millenni.
Il B&B Dhafna è a pochi passi dal celebre Ponte del Diavolo e dalle cosiddette Gole del Raganello, meta ogni anno di numerosi turisti.
Il suo nome, che nella lingua arbëreshe, vuol dire lauro, si collega al mito della ninfa Dafne, figlia del dio fluviale Ladone e della Terra, che per sfuggire alle insidie di Apollo fu trasformata in un albero di alloro.
La struttura che ospita il bed and breakfast, di proprietà dei fratelli Giacomo e Anna Maria Fasanella, è stato oggetto di un restauro completo che ha riportato alla luce la bellezza dei particolari rispettando l’architettura originaria. I soffitti con travi in legno, le pavimentazioni e la ricercatezza delle finiture, uniti al servizio di accoglienza sono il presupposto ideale per passare una o più notti nel massimo comfort.
La zona è molto tranquilla silenziosa e panoramica ed è, inoltre, ideale per chi cerca una sistemazione in un ambiente informale ma al contempo comodo ed accogliente, sia per un romantico weekend in coppia che per gruppi di amici o famiglie.
La struttura si sviluppa su due livelli ed è composta da una sala colazione e da tre camere che dispongono di bagno privato con doccia e sono state realizzate con la massima cura e arredate con materiali di pregio. Dispongono tutte di Tv, biancheria completa letto-bagno, aria condizionata e wi-fi gratuito. Il prezzo comprende pernottamento, prima colazione, biancheria completa letto-bagno, consumi e pulizie finali.
Le accoglienti e confortevoli camere di Dhafna e la sua posizione centrale offrono un connubio felice per chi vuole vivere e scoprire le varie opportunità che il centro storico di Civita e i suoi affascinanti panorami possono offrire.

La Ginestra

Il b&b la ginestra è nato dalla ristrutturazione di un’antica abitazione di fine ‘800, appartenuta ai nonni della Sig.ra Dina, titolare del bed and breakfast.

La struttura di prima categoria è locata a Civita dispone di 4 camere :
• Iris : Suite con terrazza, balcone ed un accogliente salottino
• Orchidea: camera matrimoniale/tripla impreziosita dalle suggestioni offerte dall’ampio lucernario “sul letto”
• Camelia : camera matrimoniale/familiare molto ampia con balcone adatta anche a famiglie più numerose (fino a 4 comodi posti letto)
• Magnolia : camera matrimoniale/tripla per chi preferisce l’uso cucina

Lo Sparviero

Il Bed and Breakfast “Lo Sparviero” offre ospitalità in camere doppie/triple/quadruple con servizio di prima colazione. Gli ospiti potranno rilassarsi sul panoramico terrazzo, con spettacolare vista sulla Piana di Sibari e Golfo di Amendolara, per contemplare paesaggi naturali estremamente suggestivi!

La struttura è collocata su una splendida terrazza naturale del comune di Civita (Cosenza)  uno dei borghi più belli del meraviglioso parco nazionale del pollino. Qui potrete riscoprire e ammirare scenari di incomparabile bellezza ed espressione ecologica, ambienti naturali e presenze biocenotiche di rara bellezza! Anche gli occhi più distratti sapranno cogliere i segni della vita selvatica e la presenza di una natura ancora incontaminata, testimoniata dalla presenza di flora e fauna di particolare valore. 

Il Bed and Breakfast lo sparviero offre ospitalità in camere doppie, triple e quadruple con servizio di prima colazione. Gli ospiti potranno rilassarsi sul panoramico terrazzo – con spettacolare vista sulla Piana di Sibari e Golfo di Amendolara – per contemplare paesaggi naturali estremamente suggestivi! 

lo sparviero nasce dall’idea di Rosa Francomano di realizzare un sogno: lavorare per conoscere e accogliere persone nuove in un ambiente familiare, confortevole ed ospitale! Solare e molto cordiale, Rosa ama stare a contatto con la gente, ma è al tempo stesso una persona estremamente discreta e riservata. Rosa, inoltre, è disponibile ad accompagnare i propri ospiti alla scoperta di un mondo sorprendente e indimenticabile, attraverso splendide passeggiate a contatto con la natura, ancora incontaminata, del meraviglioso parco nazionale del pollino!

La Magara

Prima di arrivare al B&B La Magara respiri la storia e la saggezza di un luogo magico.

Entra a Civita a piccoli passi. Percorri le stradine, osserva le case di pietra, ascolta il silenzio.
 Ti sembrerà di rivivere un passato che non ti appartiene ma che stranamente ti apparirà familiare. Ti sembrerà di esserci stato, ti sembrerà di averci vissuto. 
Sei a La Magara che sovrasta tutta la timpa del demanio. L’unico Bed and Breakfast a Civita situato in pieno centro storico. Sei in un luogo privilegiato sul mondo e sulla memoria. In alto, al di sopra di tutto.
In ogni stanza una loggetta, una finestra… Lo sguardo può danzare: fermarsi in basso sul ponte del diavolo, più in lontananza riempirsi di mare, girarsi di lato e arricchirsi delle verdi e rigogliose piante della Lacxa.
Da lì, l’incontro con il vento ti toglie il respiro. E’ magico, porta con sé tante storie, tanti segreti, sussurri… Accarezza i tetti e le loro maschere ( i comignoli: a Civita l’estro dei muratori non ha confini in quest’arte. Il comignolo del B&B La Magara è tra i più antichi. Il suo nome è La Torretta).
Dall’alto scorgi occhi che sbucano dalle finestre, case che si baciano e la natura forte ed energica. Sei nel silenzio ma non sei solo.

Lo scandire del tempo accompagna il tuo viaggio.

La Stella

La Stella nasce da un’idea di Stella e Giusy Rabia, che hanno creato una location per vivere il semplice ritmo della cultura e del paesaggio di una delle piu’ belle vallate del Pollino.

Il B&B si trova a pochi passi dalla piazza principale da cui si ha accesso ad affascinanti vicoli che trasudano di magiche atmosfere del passato.

In alcune camere il panorama spettacolare proietta la sagoma maestosa della “Timpa du Moint” che sovrasta le Gole del Raganello e il Ponte del Diavolo.
Il vento impetuoso ne scuote la vegetazione nel periodo invernale, abbraccia e avviluppa i numerosi comignoli e le “Case Parlanti”, simbolo eccellente dell’antico borgo.

Il Granaio

Situato nella centralissima piazza di Civita, troviamo il Granaio, B&B ricavato ristrutturando un antico palazzo del borgo. La “Signora Rina”, proprietaria della struttura, vi aspetta per sorprendevi con la sua calorosa ospitalità, e le sue ottime prime colazioni, che le hanno valso il titolo di “The queen of Breakfast” nomignolo datole dai suoi numerosi ospiti. Del Granaio non servirà menzionare la piacevolezza della struttura o i moderni comfort a disposizione dell’ospite; del granaio ricorderete la gentilezza e il sorriso della proprietaria che vi delizierà con il suo modo di fare, e con la sua cucina fatta di marmellate fatte in casa, di torte preparate con ingredienti a km0 e seguendo l’antica maestria tipica delle massaie del sud: una garanzia insomma per chi vuole visitare il parco nazionale del Pollino.

Servizi

  • aria condizionata
  • TV satellitare
  • Wi-Fi

Attività

Escursioni nel Parco del Pollino
Il consorzio “Borghi del Pollino” organizza escursioni nel Parco Nazionale del Pollino, nelle sue riserve naturali ed in molte altre destinazioni, oltre ad uscite in barca, corsi di vela e di sub, con itinerari di diverse difficoltà, dai più facili ai più estremi, durante tutte le stagioni.

Alla scoperta delle meraviglie naturali che ci offre quest’area ancora incontaminata, attraverso canyon, torrenti, sentieri nascosti tra la fitta vegetazione, vecchie mulattiere, tracciati MTB, pareti rocciose, fondali mozzafiato, cime innevate e grotte che nascondo tesori archeologici, per riscoprire insieme l’antica cultura di una terra selvaggia

Rafting nel fiume Lao
Le Gole del fiume Lao offrono un panorama unico percorribili in rafting e canoa.
La valle del fiume Lao è uno dei luoghi più incantevoli della Calabria.
La Natura offre al visitatore mille motivi di interesse e moltissime possibilità sportive, il torrentista vi trova percorsi assai differenti tra loro, a cominciare dalla Grande Gola del Lao, che inizia 2 Km a valle del paese di Laino.
Negli ultimi anni ha preso piede l’attività del Rafting, la discesa del fiume su gommoni particolari detti “raft”, un modo suggestivo e spettacolare per recuperare l’antica via solitaria.
Questa nuova soluzione di locomozione consente di rivivere, seppur in versione moderna, l’emozionante avventura della discesa del fiume su bolla d’aria.

Tour in fuoristrada attraversando il cuore del Pollino
Il servizio navetta parte da Civita e percorre il Bosco della Fagosa, sulla Valle del Raganello, fino San Lorenzo Bellizzi e successivamente al Santuario della Madonna delle Armi.
Un itinerario, tra i colori del bosco, tra le antiche masserie, dove è ancora possibile incontrare la semplicità della gente, per le quali il tempo sembra essersi fermato.

I Musei di Civita

Eco-Museo della Filanda
L’eco-museo della filanda di Civita nasce nel 2010 con l’intento di ripercorrere le antiche tradizioni locali e di rivalutare un’ attività produttiva intensa ed importante del passato civitese, quella della lana.
Eco-Museo della Filanda è un Museo di archeologia industriale.
L’ex depuratore cittadino, infatti, sapientemente restaurato, è stato adibito ad area di accoglienza e biglietteria; la Filanda vera e propria è stata recuperata quasi integralmente nel suo impianto produttivo mentre nel Molino si susseguono una serie di pannelli informativi che spiegano la funzionalità dei macchinari e l’antico processo produttivo.

Eco-Museo del Paesaggio della Valle del Raganello
L’ecomuseo “Valle del Raganello” è un’istituzione che svolge in modo permanente, nel territorio da cui prende il nome, le funzioni di ricerca, studio, conservazione e valorizzazione di tutti i fattori (beni culturali e naturali) che insieme contribuiscono a creare quel territorio; esso valuta, pertanto, ogni elemento come parte di un tutto e, come tale, imprescindibile dal contesto.

L’eco-museo intende valorizzare il sistema paesaggistico in cui sorge ed è stato definito come uno specchio in cui la popolazione può riconoscersi; in effetti si tratta di un luogo fisico ma anche di uno spazio mentale in cui la comunità si interroga, si osserva, condivide la propria ricchezza. L’istituzione, sorta nel 2007 a Civita, intende valorizzare l’intero sistema di valori culturali e paesaggistici dell’area del Raganello e si pone quale concreto volano per lo sviluppo di un turismo di qualità e, soprattutto, di conoscenza e radicamento nel territorio.

La Valle del Raganello è un’area in cui una serie di comuni intendono sperimentare un progetto culturale eco-sostenibile e auto-sostenibile facendo dialogare storia delle civiltà, storia del paesaggio, storia della fauna e della flora puntando sulla partecipazione diretta della gente e sulla salvaguardia e la rivitalizzazione dei centri storici coinvolti, sul mantenimento dei caratteri specifici della cultura di ciascuno, sulla valorizzazione del paesaggio rurale e delle bellezze naturali dell’area.

Museo Etinico Arbëreshe
Il museo etnico arbëresh di Civita si presenta come un prezioso scrigno di fonti materiali e documentarie della locale comunità albanese e delle sue attività nel contesto territoriale; esso ricorda e soprattutto valorizza, conservandole e consentendone una viva e dinamica fruizione, le tradizioni di un’etnia giunta in Calabria nel corso delle ondate migratorie che coinvolsero il paese e che, nel Sistema museale provinciale, trovano conferma e ulteriore vita nelle esposizioni dei musei ad essa dedicati.
Il museo di Civita fu realizzato in più fasi fino a quella definitiva del 1989 e l’allestimento, dapprima presso la casa Zuccaro, è oggi ospitato nei locali dell’ex municipio della città costituendo il principale polo culturale per gli studi e le ricerche sulla tradizione italo-albanese della comunità di Civita e alle emergenze naturalistiche e storico-artistiche del territorio.
Il percorso museale ha inizio con una sala d’accoglienza -affacciata sulla piazza principale del paese- in cui sono esposti libri tematici (storici, artistici ed antropologici) sulla città e sulla sua etnia; in essa è operativa la redazione di “Katundi Ynë”, periodico italo-albanese fondato nel 1970.

Internet

Connettività Wi-fi gratuita ed illimitata

Civita

CivitaCivita (Çifti in arbëresh) è un comune italiano di 918 abitanti della provincia di Cosenza in Calabria. A 450 m s.l.m., all’interno della riserva naturale Gole del Raganello e nel cuore del Parco nazionale del Pollino, è tra le storiche comunità albanesi d’Italia (arbëreshët), non lontana dalle sorelle Ejanina e Frascineto. La vallata in cui

Leggi tutto

Listino prezzi

Prezzi stagione 2020

Prezzi per camera

Trattamento di camera e colazione
Doppia 72.00€
Tripla 95.00€
Quadrupla 106.00€
Singola (DUS) 46.00€

Richiedi un preventivo

INFORMAZIONI PERSONALI RICHIEDENTE PREVENTIVO

Nome*

Cognome*

Informazioni di contatto:

Numero di cellullare*

La tua email*


SISTEMAZIONE ALBERGHIERA E ALTRE RICHIESTE

Scegli la tipologia della camera*:

SingolaDoppiaMatrimonialeTriplaMatrimoniale + 1 lettoMatrimoniale + 2 lettiQuadrupla

Anno di nascita:

1° cliente:

Data di Nascita

2° cliente:

Data di Nascita

3° cliente:

Data di Nascita

4° cliente:

Data di Nascita

Altre richieste:

DATA SCELTA

Data di arrivo*


Data di partenza*

INFORMATIVA PRIVACY EX ART. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

I dati personali, che verranno eventualmente richiesti, sono indispensabili al fine dell’adempimento del contratto e del conferimento dei servizi richiesti a Lakinion Travel T.O. I dati personali forniti saranno trattati in forma anonima per eventuali elaborazioni statistiche. I dati personali, raccolti al momento della prenotazione tramite call center e/o agenzia viaggi, saranno trattati direttamente da Lakinion Travel T.O. (in qualità di titolare del trattamento ai sensi di legge), e/o da società da essa controllate e/o ad essa collegate, tramite le persone incaricate ai sensi di legge, con l’ausilio di strumenti elettronici e/o manuali e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi. I dati saranno comunicati ai soli fornitori dei servizi compresi nel pacchetto turistico e alle Autorità qualora imposto da specifiche normative. Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti come stabilito dagli art. 15-20 del Regolamento (GDPR)

Dichiaro di aver letto preventivamente l'informativa e di prestare il consenso al trattamento dei dati personali (obbligatorio)


[recaptcha]

Noleggio auto