Zagarise

Zagarise

Cose da fare - generale

Zagarise è un piccolo borgo del Parco Nazionale della Sila, in provincia di Catanzaro.

Sorge su una collina rocciosa nella Valle del fiume Simeri a circa 600 metri s.l.m. Discussa e incerta è l’origine del suo nome ma pare che esso derivi dal greco Zagarisi, cioè zucchero, oppure da zagaria,cioè mucchio, riferendosi a sacaria con il cui termine si indica il luogo abitato da coltivatori di canna da zucchero. Ciò pare avere una conferma dal fatto che un tempo nella Valle del Simeri fosse coltivata a cannameli.

Zagarise nel medioevo era Barbaro e tra l’800 ed il 1400 contava tre monasteri e varie chiese. Un potente monastero  compreso nell’allora territorio di  Zagarise era quello di Santa Maria di Acquaviva appartenente all’Ordine Florense fondato dall’abate Gioacchino da Fiore.

Il borgo si articola  tra piccoli e caratteristici vicoli dalle stradine lastricate in pietra intorno a due nuclei che si articolano tra la Torre normanna, datata intorno al XIII secolo, e la Cattedrale, o chiesa matrice, dedicata all’ Assunta datata tra il XIV e XV secolo.

La chiesa del Rosario con i suoi affreschi cinquecenteschi sulle pareti interne, il museo dell’Olio e della civiltà contadina”, il Museo di  “Arte sacra”  con 36 opere d’arte che costituivano il ricchissimo patrimonio artistico della chiesa dei Padri Domenicani e della Chiesa di Santa Maria Assunta.

Provincia Catanzaro

Sfortunatamente, al momento in questa località, non ci sono strutture disponibili.

Orme nel Parco - Il bosco come non l’avete mai percepito

Orme nel Parco - Il bosco come non l’avete mai percepito

Zagarise
I percorsi acrobatici consentono di vivere l’emozione di avventurarsi tra gli alberi, con giochi che Maggiori informazioni

Sfortunatamente, al momento in questa località, non ci sono crociere disponibili.

Sfortunatamente, al momento in questa località, non ci sono auto disponibili.