Tour bassa Calabria tra gusto e cultura (6 giorni/5 notti)

(Il seguente programma, è puramente indicativo e potrà essere modificato in funzione delle richieste del gruppo)

1° giorno: ARRIVO
Arrivo all’aeroporto di Lamezia. Trasferimento in autobus in Hotel in zona Cittanova. Cena di benvenuto e pernottamento.

2° giorno TROPEA – CAPO VATICANO – PIZZO
Colazione in Hotel e partenza per Tropea. Incontro con la guida per la visita del centro storico della città e della sua Cattedrale. Visita in esterna del Santuario di Santa Maria delle Isole costruito su una roccia in mezzo al mare di fronte all’abitato. Visita di una storica azienda di Tropea per la degustazione di prodotti tipici calabresi tra cui, ‘nduja di spilinga, crema di peperoncino e cipolla di tropea Possibilità di acquistare i prodotti. Trasferimento a Capo Vaticano dove è possibile ammirare dal “Terrazzo” un panorama mozzafiato con i faraglioni a strapiombo sul mare. Trasferimento a Pizzo. Pranzo libero . Visita della cittadina medioevale, centro peschereccio noto per la produzione del gelato artigianale, il famoso “Tartufo di Pizzo”. Visita del Castello dove fu Giustiziato Gioacchino Murat e della caratteristica Chiesetta di Piedigrotta interamente scavata nel tufo. Al termine, in una delle più antiche gelateria del posto, assisteremo alla lavorazione del Tartufo e poi avremo la possibilità di Degustarlo. Rientro in Hotel per la cena e il pernottamento.

3° giorno: REGGIO CALABRIA –SCILLA
Colazione in Hotel. Partenza per Reggio Calabria. Visita guidata dei famosi Bronzi di Riace ed alcuni reperti archeologici custoditi presso il palazzo della provincia, passeggiata in bus sul lungo mare della città definito da D’Annunzio “Il più bel Chilometro d’Italia”. Possibilità di visitare il Museo del Bergamotto (salvo disponibilità). Qui un esperto ci spiegherà come avviene la lavorazione di questo particolare agrume e quali sono i diversi prodotti culinari e non, che si possono realizzare con lo stesso. All’interno di una delle sale del Museo degusteremo per il pranzo, un primo piatto tipico della cucina Calabrese e svariato stuzzichini (formaggi salumi dolci e frutta) anche a base di Bergamotto. Nel pomeriggio trasferimento a Scilla. Passeggiata per il quartiere dei pescatori della “Chianalea”. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: GERACE E LOCRI
Prima colazione in Hotel e partenza per Gerace città delle “Cento Chiese”. Visita della celebre Cattedrale e del Museo diocesano al suo interno. Passeggiata per le vie del centro alla scoperta delle tante botteghe d’arte che caratterizzano la cittadina. Visita di un Oleificio dove sarà possibile degustare i prodotti dell’azienda marmellate e acquistare i prodotti. Pranzo libero. Trasferimento a Locri. Visita dell’area archeologica, del Museo Nazionale e dell’Antiquarium. Rientro in Hotel per la cena e pernottamento.

5° giorno:> CROTONE – CAPO COLONNA – LE CASTELLA
Prima colazione in Hotel. Partenza per Crotone. Visita del Castello Carlo V° e del Museo Civico al suo interno passeggiata libera per il centro. Pranzo libero e trasferimento a Capo Colonna. Vista del Parco Archeologico e dell’area che conserva la Colonna del tempio dorico di Hera Lacinia. Trasferimento in un’azienda agrituristica locale per la degustazione del formaggio crotonese prodotto direttamente dalla stessa. Proseguimento per “Le Castella”. Visita del caratteristico borgo marinaro noto per il suggestivo isolotto e l’antichissimo Castello Aragonese unito alla terra ferma da un lembo di terra. Passeggiata libera per le suggestive vie della cittadina ricca di negozietti di souvenir locali. Sistemazione all’hotel zona Le Castella o Crotone. Cena dell’arrivederci in ristorante a Capo Rizzuto e rientro in hotel per il pernottamento.

6° giorno PARTENZA
Colazione in hotel e check-out. E trasferimento in aeroporto per il rientro in sede.

Locri

LocriLocri (llocrii in Greek-calabro) is an Italian municipality of 12 367 inhabitants [1] of the metropolitan city of Reggio Calabria in Calabria. Cultural and religious center of the territory of the Lòcride.Leggi tutto

Gerace

GeraceGerace è un comune italiano di 2 600 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria, in Calabria. Nel 2015 conquista il 7º posto tra i 20 borghi più belli d’Italia.[2] La cittadina, che conserva ancora oggi un’impostazione e un fascino medievale, si trova all’interno del Parco nazionale dell’Aspromonte. Il centro urbano, in particolare il borgo Leggi tutto

Pizzo

PizzoPizzo Pizzo Calabro (anche nota come Pizzo, U Pìzzu in calabrese) è un comune italiano di 9 263 abitanti della provincia di Vibo Valentia in Calabria. È rinomata per la produzione del gelato noto come “tartufo” e per la qualità gelatiera in generale, tant’è che Pizzo è definita come “città del gelato”.Pizzo è un borgo sulla Leggi tutto

Scilla

ScillaScilla (anticamente U Scigghiju nella variante calabrese del siciliano) è un comune italiano di 4 964 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria in Calabria. È una rinomata località turistica situata su un promontorio all’ingresso settentrionale dello stretto di Messina. Secondo la mitologia greca, Scilla era una ninfa marina che per gelosia fu trasformata da Circe Leggi tutto

Isola di Capo Rizzuto

Isola di Capo RizzutoIsola di Capo Rizzuto si presenta come un’eccellente meta per vacanze turistiche, considerata la presenza costante del mare. Situata nella regione della Calabria, in provincia di Crotone, l’isola fa parte dell’Italia Meridionale. In origine, il nome dell’isola era Asila, ma è stato modificato nel 1863 utilizzando il nome di un promontorio situato nei paraggi. Trattasi Leggi tutto

Crotone

CrotoneLa città fu fondata da coloni greci provenienti dalla regione dell’Acaia nella seconda metà dell’VIII secolo a.C. nel luogo di un preesistente insediamento indigeno, e rappresentò uno dei centri più importanti della Magna Grecia. La città vecchia si sviluppa in un dedalo di stretti vicoli e piazzette fino al duomo e alla centrale piazza Pitagora, Leggi tutto

Tropea

TropeaTropea Tropea (Tropaea in latino e Τράπεια in greco antico, “Trupìa” in calabrese) è una cittadina calabrese di antiche origini di 6 328 abitanti della provincia di Vibo Valentia.  Il Centro storico La sua morfologia è particolarmente importante per la sua famiglia ed il suo stile e la sua capacità artistica e la loro storia di Leggi tuttoLeggi tutto